.
.

Sfondo immagine

Consumi combustibili fossili - Previsioni future

Parametri

dal (% nel 2016) al (% a esaurimento risorse)
EROEI = 100 / Perc;  Es: 5% = 20 EROEI

da 0 a 10%

dal 1800 al 2016

Situazione passata

I consumi totali si riferiscono al tutto il periodo che va dal 1850 al 2016 (compreso: 167 anni). 

I Consumi, le Riserve, il Totale e i Consumi del 2015 sono espressi nell'unità di misura selezionata.

Fonti Consumi Riserve Totale % Consumi Consumi 2016 % incr/y
Combustibili Fossili 488,72 Gtep 895,83 Gtep 1 384,54 Gtep 35,30 % 11,35 Gtep 0,97 %
  • Totale: Consumi + Riserve;
  • % Consumi: % di fonti consumate fino al 2016 rispetto al Totale ;
  • % Incr/y: Incremento medio percentuale annuale (degli ultimi 4 anni) dei consumi;

Si ipotizza che i combustibili siano intercambiabili tra loro (una parte fonte (gas e carbone) venga convertita in altri combustibili (carburanti), o che i consumi si adeguino per tempo).

Previsioni andamento dei consumi

Curva Lunghezza
Anni
Picco Lordo
Anno
Picco Lordo
Consumi
Picco Netti
Anno
Picco Netti
Consumi
Totale lordo
(Riserve)
Totale netto
Energia
Combustibili Fossili 80 2046 14,76 Gtep 2040 12,18 Gtep 890,38 Gtep 691,89 Gtep
  • Passato lordo: dati reali dal 1850 al 2016;
  • Futuro lordo / netto / costi: stima della produzione di energia lorda o netta e dei costi energetici di estrazione dal 2016 in poi.

Dal grafico possiamo dedurre utili informazioni:

  • La curva ha la forma del "Dirupo di Seneca", cioé: lenta crescita e rapida caduta.
  • Il picco dei consumi dipende da eventuali incrementi di investimenti (oltre il 10% diventano inefficaci).
  • Più si porta in alto il picco dei consumi (e avanti nel tempo), più ripida sarà la caduta.

Curve ERRATE! Basate sulle false credenze delle persone


Curva Lunghezza
Anni
Picco Lordo
Anno
Picco Lordo
Consumi
Picco Netti
Anno
Picco Netti
Consumi
Totale lordo
(Riserve)
Totale netto
Energia
Costante 78 2017 11,35 Gtep 2017 10,79 Gtep 885,64 Gtep 841,35 Gtep
Esponenziale 58 2074 19,91 Gtep 2052 12,37 Gtep 887,93 Gtep 669,63 Gtep

La curva dei futuri consumi, è immaginata dalle persone in modo diverso, a seconda delle loro conoscenze su tali problematiche:

  • Costante: consumo costante di combustibili fossili;
    è la linea che immaginano le persone che non hanno conoscenze nel campo.
    Prendono le riserve di energia e le dividono per il consumo annuale e ottengono il numero di anni di disponibilità. Chiaramente essi trascurano tanti fattori.
  • Esponenziale: considera la crescita dei consumi (+1,16% /anno);
    è la curva di chi considera anche l'incremento della produzione/consumo in quanto il mondo si sviluppa e consuma più energia.
    Essi immgaginano che tale curva possa crescere fino al totale esaurimento delle risorse.

Considerazioni

Le curve del grafico debbono farci capire che:

  1. Superato il picco di "energia netta disponibile" potremo dire addio alla crescita economica mondiale.
  2. Che i Paesi più forti non aspetteranno il picco della produzione per iniziare a conquistare (guerra) i Paesi produttori di combustibili fossili (vedi: Iraq, Iran, Siria, Ucraina, Libia, Venezuela, ...).
  3. I Paesi che si troveranno più in difficoltà saranno quelli fortemente dipendenti dai combustibili fossili.
  4. Che la crescita demografica potrebbe aggravare ulteriormente la situazione, sia riducento ulteriormente i tempi, che sprecando le risorse con le eventuali rivolte che scoppieranno.

NB: questi grafici non prevederanno perfettamente quello che accadrà, in quanto ci sono molte variabili aleatorie che dipendono dalle decisioni che l'umanità prenderà e da stime di riserve di combustibili fossili che sono incerte.

Indipendentemente dalla precisione delle curve, si evince che siamo ormai vicini alla crisi energetica che si ripercuoterà sull'conomia e sulla società nel suo complesso.

Le prospettive sono preoccupanti ed é per questo che bisogna trovare una nuova fonte di energia: abbondante, economica ed abbastanza pulita.